latest news and pictures

image1 image2 image3

L'ECCELLENZA SALUTA LA FELTRESE

25/04/2016

FELTRESE - LIAPIAVE 1-2 (Mele)

L'Eccellenza saluta la Feltrese, e' proprio il caso dire, molto probabilmente avrebbe scritto così anche il grande Gianni Piazza, storico giornalista del Gazzettino, grande tifoso e penna della nostra società per oltre vent'anni, che ci ha lasciato qualche anno fa. Un saluto dalla sua categoria questa società se lo meritava, dopo quasi vent'anni di permanenza, come tutte le storie era giusto finisse. In una nuvolosa domenica, allo stadio Zugni Tauro molti nostalgici hanno voluto assistere all'ultima gara di questa squadra in categoria, che però non sarà sicuramente l'ultima della sua storia. Con la fusione fra Feltrese e Union Ripa ormai alle porte, all'U.S. Feltreseprealpi 1910 rimaneva ieri l'ultima gara da giocare, nelle tribune nel frattempo si era creata un'atmosfera particolare, si sentivano parecchi aneddoti che ripercorrevano la centenaria storia della società e si percepiva la tanta malinconia di non poter vedere più sventolare quella bandiera con quella scritta. In campo invece e' stata partita vera con gli ospiti che dovevano vincere per raggiungere i playoff e i nostri che hanno venduto cara la pelle onorando la maglia e il campionato. Nel primo tempo al gol iniziale del Liapiave rispondeva la Feltrese con il capitano Mele che segnava approfittando di un errore del portiere, una rete meritata quella del piccolo fantasista di Trento, ormai trapiantato da qualche anno nel feltrino grazie alla sua fidanzata Jessica. Un gol che lo ripaga in piccola parte dei sacrifici fatti in questa stagione così tribolata, in cui ha avuto il merito di rimanere sempre positivo dando il massimo in campo senza lamentarsi con nessuno, una dimostrazione di professionalità e di valori rari da trovare nel calcio moderno. 
La partita si accendeva nel secondo tempo, con i trevigiani che tentavano l'assalto ma con i granata pronti a ripartire, molti ribaltamenti rendevano emozionante una partita che prima del fischio di inizio doveva avere un risultato scontato. Alla fine però era il Liapiave su un cross da destra a trovare l'inzuccata vincente del proprio attaccante potendo così festeggiare i playoff raggiunti, la Feltrese invece rimaneva ancora una volta con l'amaro in bocca, lo specchio di una stagione iniziata e finita male in cui è sempre sembrato mancare quello spirito di squadra necessario per ottenere risultati importanti. La storia della società invece andrà avanti, ci piace pensare che si chiude una porta e si apre un portone, con una società ormai stanca e piegata da mille battaglie che passa il testimone ad una giovane, energica e piena d'entusiasmo.
ADDIO FELTRESE, BENVENUTA UNION FELTRE!
 
 
L'ultima formazione della Feltrese scesa in campo ieri allo Zugni Tauro
 
Con la fascia al braccio e il numero dieci sulle spalle Marco Mele ha segnato l'ultimo gol della stagione
 
Menel e Stefani, due giovanissimi ragazzi che ieri hanno giocato. I giovani saranno una risorsa fondamentale per la nuova società.
 
 
 

I RISULTATI DEL WEEKEND 17/04/2016

ECCELLENZA GIRONE B

Treviso - Feltrese 4-1 (Cossalter)
Nella giornata in cui il Treviso accorcia sulle prime, i granata già retrocessi mettono in luce i loro gioiellini. Esordiscono dal primo minuto Boschet e Stefani, nella ripresa entrano anche Malosso e Cossalter, quest'ultimo avrà la soddisfazione di realizzare la rete della bandiera all'età di soli quindici anni nel prestigioso stadio Tenni. Per questo fatto incredibile saranno anche i tifosi avversari ad applaudirlo, una gioia che ci consola un po' da questa triste stagione.
 
SETTORE GIOVANILE UNION FELTRESE
 
ALLIEVI REGIONALI
Union QDP - Union Ripa 2-0
Lo spareggio salvezza va al QDP, peccato perché i ragazzi di Falconieri avevano fatto uno splendido girone di ritorno.
 
GIOVANISSIMI ELITE'
Feltrese - Giorgione 1-1 (Argenton)
Grazie al pareggio sul Giorgione ed alla contemporanea sconfitta del Rosa contro il Montebelluna, i ragazzi dell'elite mantengono la categoria. La salvezza è frutto di un ottimo girone di ritorno dove la squadra ha saputo tirare fuori il carattere e creare un bel gruppo. Bravissimi!
 
GIOVANISSIMI SPERIMENTALI
Campodarsego - Feltrese 1-2 (Pontin, Cossalter)
La squadra di Polloni si classifica al decimo posto vincendo l'ultima partita del campionato. Ottima annata per questo gruppo che si doveva confrontare con gli squadroni professionistici del Veneto e uscendone alla grande.
 
 
IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA
I giovani degli Allievi in Eccellenza (Eccellenza)
Non serve dire tanto, basta guardare la lista di ieri, la soddisfazione di vedere questi ragazzi giocare al Tenni contro il Treviso cancella la delusione di una brutta sconfitta. La   consapevolezza che il futuro è tutto loro.

I RISULTATI DEL WEEKEND 2-3/04/2016

 
ECCELLENZA GIRONE B
 
Feltrese - Nervesa 0-4 
Dopo 18 anni la Feltrese saluta definitivamente l'Eccellenza davanti alle proprie mura. Una partita che dura un tempo, fino a quando il Nervesa trova il vantaggio allo scadere del primo, poi i granata cedono malamente nel secondo tempo.
 
SETTORE GIOVANILE UNION FELTRESE
 
ALLIEVI REGIONALI
Feltrese - Valbrenta 1-0 (Osti)
Gli allievi regionali hanno la meglio anche del Valbrenta, una partita in cui non è stato semplice scardinare la roccaforte dei vicentini. Alla fine però è Osti a trovare l'acuto che regala la 24esima vittoria stagionale alla Feltrese.
 
Union Ripa - Opitergina 2-0 (Sartor L., Sartor M.)
I due Sartor regalano una vittoria decisiva per la corsa salvezza dei neroverdi.
 
GIOVANISSIMI ELITE'
Feltrese - Cavarzano 2-0 (Rossi, Vettorel)
Era quasi una finale per i nostri Elite' che dovevano per forza vincere dopo aver perso in settimana col Belluno. Nel primo tempo meglio il Cavarzano che sbaglia anche un rigore (regalato clamorosamente dall'arbitro), nel secondo tempo la Feltrese tira fuori gli attributi e segna con Rossi, dopo un azione caparbia partita da Pierobon e Zanella è conclusa dal trequartista granata con uno splendido tiro a parabola sotto la traversa. La squadra di Pavan galvanizzata dal vantaggio chiude i conti con Vettorel che segna alla sua maniera bruciando la difesa in velocità su un passaggio filtrante del solito Pierobon.
 
GIOVANISSIMI SPERIMENTALI
Padova - Feltrese 7-1 (Galli)
Il Padova conferma la sua forza da capoclassifica e non dà scampo ai nostri ragazzi.  Soddisfazione personale per Galli che segna un gol all'Appiani.
 
 
IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA
Rossi Andrea (Giovanissimi Elite')
Il trequartista degli elite' prende la mira e spara da fuori un gran tiro che regala il vantaggio ai suoi. Quella di ieri potrebbe essere una vittoria fondamentale in chiave salvezza.

TORNEI CITTA' DI FELTRE 2016

 

 

Inoltre verranno organizzati anche i seguenti eventi:

 

I RISULTATI DEL 23-26/03/2016

 
ECCELLENZA GIRONE B
 
Feltrese - Cornuda Crocetta 1-2 (Luciani)
Manca solo la matematica ma ormai sembra immenente la retrocessione per la nostra prima squadra. Contro il Cornuda nonostante le assenze, la squadra gioca la sua e trova il pareggio con un gran gol del giovanissimo Luciani. Poi un rigore più che dubbio spiana la strada ai trevigiani che portano a casa la vittoria
 
SETTORE GIOVANILE UNION FELTRESE
 
ALLIEVI REGIONALI
Feltrese - Union Ripa 3-2 (Cossalter 2, Stefani)
La marcia trionfale in vista della Coppa Veneto continua, e per la squadra di Cappellaro arriva la vittoria nel derby contro l'undici di Falconieri. I neroverdi avrebbero meritato un pareggio ma i granata quest'anno sembrano avere l'istinto killer con le loro avversarie
 
GIOVANISSIMI ELITE'
Unione Venezia - Feltrese 2-0
La Feltrese sciupa troppe occasione e i veneziani calano un uno-due letale. Rimango quattro partite in cui è obbligatorio non sbagliare.
 
GIOVANISSIMI SPERIMENTALI
Cittadella - Feltrese 6-0
Il Cittadella ha il dente avvelenato per la sconfitta dell'andata, scende in campo decisa e non lascia scampo ai nostri ragazzi.
 
ESORDIENTI a 11
Feltrese - San Vittore 3-1 (0-0; 0-1; 0-3) (Lecini, Livieri, Dalla Valle 2)
La squadra di Trizio non gioca bene il primo tempo e ingrana le marcie solo nei due tempi successivi riuscendo ad avere la meglio sul San Vittore.
 
 
IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA
Luciani Francesco (Eccellenza)
La punta classe 1999 segna un gol da campione nella partita contro il Cornuda, peccato non sia servito a portare a casa dei punti. Francesco e' ora riuscito, a soli 17 anni, ad aver segnato in tutte le categorie con la maglia granata, da quando inizio con i piccoli amici e i pulcini, passando poi per gli esordienti, i giovanissimi, gli allievi, la juniores (l'anno scorso) e ora il primo gol con i grandi, con l'augurio che sia il primo di tanti altri. Bravo Francesco!
2017  Polisportiva Feltrese  powered by ZeroNicola (zeronicola@gmail.com)